Problema
pav-cementoAl fine di proteggere le pavimentazioni in cemento e mantenerle pulite nel tempo, è necessario procedere con un trattamento delle stesse, in grado di limitarne la porosità e resistere alle macchie esterne e alle sollecitazioni meccaniche e chimiche a cui è sottoposto: carrabile – carrellabile – macchie di olio – carburanti – ecc.

In questo caso i trattamenti utilizzati dovranno garantire una resistenza elevata, in quanto sono chiamati a resistere a sollecitazioni dall’esterno come: irraggiamento, calpestio, macchie di unto.

LAVAGGIO

Il lavaggio delle superfici in cemento può essere fatto in modo diverso, sulla base dello sporco che deve essere rimosso, agendo sempre con prodotti bilanciati e diluiti opportunamente.

Di seguito viene riportata una tabella con la descrizione delle più comuni tipologie di lavaggio.

DECERATURA

• Applicare CS puro
Lasciarlo agire per non meno di 10 min.
• Versare BASICO diluito al 50%
Lavorarlo per alcuni minuti
Rimuovere il tutto con aspiraliquidi
• Applicare ACIDO al 5%
Lavorarlo per alcuni minuti
Aspirare il tutto con aspiraliquidi

NUOVA PAVIMENTAZIONE

Applicare ACIDO al 5%
Lavorarlo per alcuni minuti
• Risciacquare con acqua pulita
Rimuovere il tutto con aspiraliquidi

CEMENTO NON TRATTATO

• Versare BASICO diluito al 20%
Lavorarlo per alcuni minuti
Rimuovere il tutto con aspiraliquidi

NB. Trattamenti di natura epossidica dovranno essere rimossi con opportuni sistemi fisici

SOLUZIONI PER INTERNI

Il trattamento delle pavimentazioni in cemento si rende necessario al fine di poter limitare l’assorbimento degli inquinanti all’interno del materiale e preservarne nel tempo la compattezza.

CIR propone due tipologie di trattamento, una tipologia composta da sistemi monocomponenti ed un’altra composta da un sistema bi-componente pigmentabile ad elevata resistenza per pavimentazioni soggette a gravi sollecitazioni.

TRATTAMENTO MONOCOMPONENTE

• Applicare STOP CEM puro in due mani distanti circa 1 – 2 ore l’una dall’altra
• Applicare FINE CEM PLUS puro in una mano senza creare ristagni superficiali

NB. Il trattamento è composto da due prodotti poliuretanici monocomponenti

TRATTAMENTO BI-COMPONENTE

• Applicare PROMOCEM in una mano
• Applicare CIR ULTRA FINISH (LUX – MATT) in due mani distanti circa da 1 – 4 ore l’una dall’altra in base all’effetto estetico scelt

NB. Su pavimentazioni quarzate/lisciate eseguire una preparazione meccanica del sottofondo

TRATTAMENTO BI-COMPONENTE COLORATO

• Applicare PROMOCEM 9003 in una mano
• Applicare CIR ULTRA FINISH MATT opportunamente colorato in due mani, 1 – 2 ore l’una dall’altra

NB. Su pavimentazioni quarzate/lisciate eseguire una preparazione meccanica del sottofondo

SOLUZIONI PER ESTERNI

Per le pavimentazioni esterne CIR propone una soluzione ad elevata resistenza sia meccanica che ai raggi UV, in grado di mantenere inalterate le caratteristiche del materiale nel tempo.

TRATTAMENTO BI-COMPONENTE

• Applicare CONSACRILIC diluito al 50% in due mani distanti circa 1 – 2 ore l’una dall’altra

• Applicare CIR ULTRA FINISH (LUX – MATT) in due mani distanti circa 3 – 4 ore l’una dall’altra

TRATTAMENTO BI-COMPONENTE COLORATO

• Applicare PROMOCEM 9003 in una mano

• Applicare CIR ULTRA FINISH MATT opportunamente colorato in due mani, 1 – 2 ore l’una dall’altra. Disponibile nella versione pigmentata in 7 colorazioni RAL

NB. Su pavimentazioni quarzate/lisciate eseguire una preparazione meccanica del sottofondo

MANUTENZIONE
La soluzione CIR prevede l’utilizzo di pulitori per la manutenzione a pH neutro, privi di sostanze aggressive e solventi, che permettono di mantenere inalterato l’effetto estetico del trattamento protettivo.

Su pavimentazioni trattate con CIR ULTRA FINISH è possibile utilizzare pulitori più aggressivi per il lavaggio, senza intaccare la finitura.

MANUTENZIONE QUOTIDIANA: PULI PAV

VANTAGGI SOLUZIONE CIR
Le soluzioni proposte da CIR permettono di eseguire trattamenti ad elevata resistenza sia in ambienti esterni che interni, senza risentire dei raggi UV e quindi senza subire alcuna alterazione cromatica nel tempo.

Da notare che il prodotto CIR ULTRA FINISH può essere pigmentato con paste coloranti per i sistemi in base acqua.

Disponibile nella versione colorata da un TONER di pigmentazione in 7 colorazioni RAL

COLORI FORTI:
• GIALLO RAL 1021
• ROSSO RAL 3016
• BLU RAL 5015

COLORI PASTELLO:
• VERDE RAL 6019
• GRIGIO RAL 7032
• GRIGIO RAL 7035
• BIANCO RAL 9003

Inoltre il sistema bi-componente CIR ULTRA FINISH è certificato idoneo per l’utilizzo in ambienti soggetti a normativa HACCP

IL TECNICO CONSIGLIA
Prima di eseguire un trattamento su di una pavimentazione in cemento è necessario verificare l’assenza di umidità proveniente dal terreno e verificare il grado di assorbimento della pavimentazione.

CONTATTACI PER CONSULENZA O SOPRALLUOGO GRATUITO: ufficiotecnico@circhimica.it