Problema
umidita-risalita1L’umidità ascendente è dovuta essenzialmente ad un fenomeno fisico di veicolazione, ossia la capacità dell’acqua di penetrare nelle murature e di risalire dal terreno verso l’alto attraverso i capillari presenti nei materiali costituenti le stesse; l’acqua risale i capillari, fino a quando le forze in gioco non trovano equilibrio.

Il fenomeno della risalita per capillarità si manifesta ogni volta che un liquido entra in contatto con un vaso di piccole dimensioni, chiamato capillare.

L’acqua viene poi smaltita tramite il normale processo di evaporazione attraverso la superficie della muratura, innescando un processo di degrado degli elementi che la costituiscono, provocandone i seguenti danni:
– Presenza diffusa di macchie e di efflorescenze saline
– Distacchi degli intonaci dalla muratura

Soluzione
umidita-risalita2CIR mette a disposizione un sistema professionale per la realizzazione di una barriera chimica NANOTECNOLOGICA idrofobizzante.

La realizzazione della barriera chimica permette di interrompere la risalita dell’acqua nella muratura, idrofobizzando i capillari dei materiali rendendo le forze di adesione che provocano la risalita nulle, così da impedire la risalita dell’acqua e con essa anche l’azione disgregativa dei sali veicolati proprio dall’acqua proveniente dal terreno. Una volta eseguito il taglio chimico della muratura, nel caso le superfici siano rivestite con intonaci e non faccia vista, CIR mette a disposizione un sistema di intonaci a base calce idrata e pozzolane naturali, che garantiscono una minima diffusione a vapore e la totale compatibilità con la barriera chimica fatta precedentemente.

CICLO DI INTERVENTO

  • Su paramenti murari faccia vista procedere al ripristino delle stuccature e dei giunti
  • Eseguire sul paramento murario il taglio chimico con BARRIER ACQUA PLUS SYSTEM
  • Ripristinare i fori eseguiti per l’iniezione del prodotto BARRIER ACQUA PLUS
  • Procedere poi con il ripristino degli intonaci ad elevata traspirabilità
VANTAGGI SOLUZIONE CIR
La soluzione proposta da CIR permette di eseguire interventi di deumidificazione efficaci e risolutivi della problematica di umidità di risalita, su molteplici casistiche che si possono trovare in cantiere e su molteplici materiali costituenti il paramento murario.

I materiali per ripristino proposti, garantiscono una piena compatibilità con l’intervento di taglio chimico con Barrier Acqua Plus System, il pieno rispetto del paramento murario e la compatibilità con i materiali del passato.

  • PRONTO USO
  • FACILE DA USARE
  • CONTROLLABILE
  • ECOLOGICO
  • NATURALE
  • RISPETTOSO DEI MATERIALI COSTRUTTIVI
  • DI ELEVATA DURATA NEL TEMPO
IL TECNICO CONSIGLIA
La deumidificazione di un edificio deve prevedere sempre interventi specifici atti a risolvere alla base il problema di umidità, intervenendo direttamente sulle cause che provocano problemi, dovute nella maggior parte dei casi a tecniche costruttive sbagliate. Coprire la superfici soltanto con intonaci o ripitturare le superfici equivale in molti casi casi a nascondere il problema e non a risolverlo.

CONTATTACI PER CONSULENZA O SOPRALLUOGO GRATUITO: ufficiotecnico@circhimica.it